La costruzione di una casa in time-lapse

Architettura

L’architetto Jürgen Lohmann, titolare dello studio Lohmann Architekten BDA incaricato del progetto, ha optato per un corpo cubico con un innovativo design della facciata. Il pianterreno si estende verso l’esterno con intelaiatura a vista e a cielo aperto. La giocosa disposizione delle finestre dai diversi formati conferisce poi all’edificio un tocco del tutto particolare.

L'architetto Casa SCHÖNER WOHNEN

Jürgen Lohmann

"In questo progetto abbiamo avuto l’opportunità di mettere in atto le nostre visioni architettoniche insieme con le collaudate e affermate tecniche di esecuzione di SchwörerHaus. In questo modo la qualità del design e dell’esecuzione si fondono in un unico riuscito e pregiato prodotto."

Pianificazione con varianti

Il progetto della casa SCHÖNER WOHNEN-Haus prevede varianti con tetti inclinati in diverse versioni.

  Base casa I Base casa II Base casa III
 
Dimensioni esterne 10,65 x 9,22 m 10,65 x 9,22 m 10,65 x 9,22 m
Superficie netta Pianterreno 75,0 m² 75,0 m² 75,0 m²
Superficie netta Piano attico 62,67 m² 72,12 m² 72,12 m²
Superficie netta complessiva 137,6 m² 147,12 m² 147,12 m²
Inclinazione tetto/Muro d'imposta 35°/165cm 20°

Tecnica domestica e di riscaldamento

Oltre a quanto di meglio in fatto di architettura e design, in questo progetto trovano anche espressione temi decisivi per l’abitare del futuro come energia, mobilità e comunicazione. Quella di SCHÖNER WOHNEN-Haus è una casa Energy Plus. La casa Energy Plus produce all’anno 4.600 kWh di energia elettrosolare, rispetto ai calcolati 4.200 kWh di fabbisogno energetico dell’edificio per riscaldamento, acqua calda e corrente per gli impianti. A conti fatti si tratta di un’eccedenza di 400 kWh, che è ad es. sufficiente per percorre 14.800 km con una bicicletta elettrica.

Contrassegno di qualità dena

L’abitazione SCHÖNER WOHNEN è dotata del contrassegno di qualità di Casa ad efficienza energetica 55 della dena – l’agenzia tedesca per l’energia, poiché dimostra un fabbisogno di energia particolarmente basso. Si tratta qui di una Casa a calore diretto ISO+.

Sistema aria pura-riscaldamento

Il minimo fabbisogno energetico viene coperto dal sistema aria pura-riscaldamento Schwörer, che consta di un impianto di aerazione controllata con recupero termico più una mini-pompa termica. In giornate particolarmente fredde è possibile provvedere all’ulteriore riscaldamento dei vani dell’abitazione tramite riscaldatori in ceramica, i cosiddetti elementi PTC.

Impianto fotovoltaico

Con l’impianto elettrosolare CIS di Würth Solar, che può essere sia installato sul tetto, che anche integrato nella facciata, la casa produce più energia di quanta ne consumi.

Elettromobilità

L’energia eccedente può essere utilizzata in maniera intelligente ed efficiente per la propria bici elettrica.

HomeOne

Il concetto abitativo viene poi completato con "HomeOne", un confortevole e moderno sistema „Smart Home“, che SchwörerHaus ha sviluppato insieme a Microsoft Germania e High-Def Technology. Con l’ausilio di un touch panel centrale, l’utente è in grado di controllare da un unico punto, a livello centralizzato, tutti i settori dell’edificio, come ad es. l’illuminazione, le funzioni di sicurezza e i diversi dispositivi audio-video, nonché l’impianto fotovoltaico e la carica della propria bici elettrica.

Potete visitare questa casa modello

Avete domande?

Concordate ora un appuntamento con un consulente edile nelle Vostre vicinanze

Noi Vi siamo vicino, a portata di mano. Con centri di allestimento, stabilimenti di produzione, soprattutto, però, con case modello e i nostri consulenti edili, in grado di offrirvi completa assistenza.